Nel nostro piccolo grande mondo del teatro “passionale”, non è facile come sembra trovare realtà con cui confrontarsi e collaborare.

Ci riteniamo fortunati.

Quest’anno abbiamo fatto la conoscenza con la regista Elda Caliari e i suoi “Teatranti”, ed è stato affetto a prima vista: alla messa in scena de “la Tempesta” di Shakespeare hanno partecipato un po’ di Saltapasti, sul palco e dietro le quinte.

A disposizione quando servirà nuovamente una mano, con la certezza di poterla ricevere qualora ne avessimo bisogno.

Grazie Elda!